Documenti per vendere casa

 

Per vendere casa è altamente consigliabile produrre all’agenzia immobiliare la seguente documentazione. Sono tutti documenti che per la maggior parte andranno portati al notaio per poter stipulare il rogito.

Titolo di acquisto

  • Rogito (in caso di semplice acquisto);
  • Sentenza di aggiudicazione del tribunale (in caso di acquisto all’asta, divorzio, ecc.);
  • Dichiarazione di successione con attestato di pagamento delle imposte (in caso di eredità);
  • Accettazione di eredità (se non è stata già fatta la si può fare dal notaio contestualmente alla vendita dell’immobile).

Se è edificio condominiale

  • Regolamento di condominio;
  • Dichiarazione amministratore di insussistenza debiti pregressi e lavori condominiali previsti (già deliberati, eventualmente in previsione, ecc.).

Se si tratta di unità immobiliare

  • Visura catastale e planimetria catastale;
  • Abilitazioni edilizie comunali rilasciate dal 1967 in avanti (licenze, concessioni, autorizzazioni, d.i.a.,permessi di costruire, pratiche di condono, licenze di abitabilità);
  • Conformità urbanistica recente (chiamata anche “referto tecnico”);
  • Certificato ACE (attestato di certificazione energetica).

Se si tratta di terreno

  • Certificato catastale e planimetria con confini;
  • Certificato di destinazione urbanistica.

Se c’è ipoteca precedente da cancellare

  • Lettera di assenso della Banca.

Se c’è credito d’imposta

  • Rogiti di acquisto e di rivendita della precedente “prima casa”.
 Scritto da alle 17:17